Calendario corsi primavera-estate

DSCF1254

Le foglie crescono secondo una geometria perfetta, seguendo i principi matematici dei frattali e della sezione aurea.

Inoltre le foglie lasciano ognuna un colore differente, che, come succede per tutti i colori vegetali non è un colore monovibrazionale, ma è fatto di tante diverse frequenze d’onda, di tanti diverse sfumature. Questi fenomeni fanno si che la nostra mente abbia una reazione di immediato benessere e appagamento estetico nel momento in cui osserviamo una stampa fatta con le foglie.

Quindi perchè non imparare a decorare e impreziosire i nostri abiti usando tutto quello che ci regala il variegato mondo vegetale? Ovviamente con un procedimento ed ingredienti naturali ed ecosostenibili.

Perciò…ecco il calendario dei prossimi corsi di ecoprint e altre cosucce…

2017-09-22 09.14.36

24/25 marzo Corso indaco più Shibori a Cilavegna, nel mio laboratorio.

Corso di Shibori, indaco e anche un po’ di ecoprint.

Obiettivo principale di questo corso è imparare a preparare e utilizzare l’indaco, la magica polverina blu, che permette di dare quelle fantastiche sfumature dall’azzurro cielo al profondo indaco, alle nostre stoffe.

Utilizzeremo esclusivamente, come è mia abitudine, la preparazione del tino naturale, senza strani additivi chimici.

Giocheremo con le piegature, le cuciture e altro, per creare caleidoscopiche figure sui nostri tessuti e infine anche un po’ di ecoprint, per rendere il lavoro ancora più divertente e interessante.

 

20180102_151642

7/8 aprile Ecoprint a Cilavegna, nel mio laboratorio

Per principianti e autodidatti e per chi già tinge… ma vuole imparare i miei trucchi.

Nel mio giardino avrete l’occasione di vedere dal vivo, e usare, moltissime piante per ecoprint.

Eco per tutti!!

Accenni generali alla tintura vegetale

Come preparare le fibre

La mordenzatura dei diversi tipi di fibre, animali e vegetali

Preparazione del bagno di tintura

Le piante tintorie e quelle da usare nel processo di eco-print

Come utilizzare i metalli e i preparati a base di aceto

La preparazione dei rotoli

Cottura e apertura dei rotoli

Variazioni di colore e possibili interventi

Come avere cura dei nostri abiti e tessuti tinti naturalmente

2017-12-02 03.08.44

 

19/20 maggio Corso Ecoprint Elda Salice

Nel tempio della tintura naturale, la sede della prima associazione italiana che si dedica alla ricerca e allo sviluppo di questa antica arte, un corso simile a quello del 7 e 8 aprile.

 

29 giugno/30 giugno/1 luglio Ecoprint: secondo modulo

Ecoprint: di tutto e di più.

Per principianti: perché si riprenderanno tutte le tecniche dall’inizio

Per intermedi e avanzati: perché si affronteranno nuove tecniche di stampa di seta e lana e si sperimenteranno contaminazioni di ecoprint, shibori e tie-dye. Chi ha già partecipato al corso base può anche partecipare a partire da sabato.

Argomenti trattati:

Accenni generali alla tintura vegetale tradizionale

Come preparare le fibre

La mordenzatura dei diversi tipi di fibre: animali (lana, seta, alpaca..) e vegetali (cotone, canapa, lino…)

Uso di tannino e acetato di ferro.

Preparazione dei bagni di tintura

Le piante tintorie in generale  e quelle da usare nel processo di ecoprint

La preparazione dei rotoli

Cottura e apertura dei rotoli

Cottura a vapore

Variazioni di colore e possibili interventi

Doppie tinture, tintura di base con estratti

Contaminazioni tra ecoprint , tie-dye e shibori

2017-09-22 09.12.13

 

7 luglio Corso Ecoprint su carta al Museo della carta di Mele

In questo corso applicheremo la tecnica dell’ecoprint, tecnica nata soprattutto per la tintura naturale delle stoffe, alla carta.

Tutto nella deliziosa cornice del Museo della carta di Mele, sui cui prodotti potremo divertirci a sperimentare.

 Argomenti trattati

Accenni generali alla tintura vegetale

Le piante tintorie e quelle da usare nel processo di eco-print

Tipi di carta da usare

La preparazione della carta alla tintura

La preparazione dei rotoli

Cottura e apertura dei rotoli

2017-02-27 12.58.11

Per ulteriori informazioni su materiali e costi, iscrizioni ecc.. contattatemi via mail all’indirizzo Ldellerba@libero.it

 

Invia commento